Cannabis sotto 17 anni, rischio suicidi e abbandono studi

Secondo ricerca australiana, pericolo cresce significativamente

cannabis(ANSA) – SYDNEY, 10 SET – Chi usa regolarmente cannabis prima dei 17 anni ha una probabilità di oltre il 60% maggiore di abbandonare gli studi secondari ed è a rischio significativamente più alto di non completare quelli universitari, di usare altre droghe e di tentare il suicidio, rispetto a chi non l’ha mai fumata.

Uno studio australiano del Centro Nazionale di Ricerca su Droghe e Alcool dell’Università del Nuovo Galles del Sud conclude inoltre che non vi è un livello ‘sicuro’ di uso da parte di adolescenti.(ANSA).

Lascia un commento