Comune di Napoli: fissate le date per discutere del bilancio di previsione 2014

La Conferenza dei Capigruppo ha fissato le date delle sedute consiliari dedicate alla sessione di bilancio

comune napoliNapoli, 15 settembre – La Conferenza dei Capigruppo, presieduta da Raimondo Pasquino, con la partecipazione dell’Assessore delegato ai rapporti con il Consiglio, Alessandro Fucito, si è riunita oggi in Via Verdi ed ha deciso la convocazione del Consiglio Comunale per la sessione dedicata al Bilancio di Previsione 2014.

Le sedute fissate sono tre: martedì 23 settembre, mercoledì 24 settembre, venerdì 26 settembre. Tutte le sedute avranno inizio alle ore 10.30, con il Question Time fissato per le ore 9.30.

Le delibere che costituiscono la manovra di bilancio, tutte di proposta al Consiglio ed approvate dalla Giunta il 13.8.2014, saranno esaminate nel seguente ordine:

delibera 623 sulla determinazione delle tariffe, del sistema di agevolazioni ed esenzioni, dei servizi pubblici a domanda individuale; delibera 625 sulla determinazione dell’aliquota per il 2014 e approvazione del Regolamento per l’applicazione dell’Irpef; delibera 626 per il riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio manifestatisi dal 1° novembre al 31 dicembre 2013; delibera 627 sul Regolamento per l’occupazione di suolo pubblico e per l’applicazione del relativo canone, COSAP, con il Regolamento dei chioschi su suolo pubblico e il Regolamento per l’occupazione di suolo per il ristoro all’aperto; delibera 628 per la Verifica delle aree e dei fabbricati da destinarsi alla residenza, alle attività produttive e terziarie che potranno essere ceduti in proprietà o in diritto di superficie e determinazione del prezzo di cessione; delibera 629 di Approvazione dello schema del programma triennale dei lavori pubblici per gli anni 2014-2016, dello Schema dell’elenco annuale dei lavori pubblici da realizzarsi nel 2014, l’approvazione dello Schema di Bilancio annuale di previsione per l’esercizio 2014, della Relazione Previsionale e Programmatica e dello Schema di Bilancio Pluriennale 2014/2016, la Politica dei tributi locali e indirizzi per il contrasto all’evasione e all’elusione dei tributi locali. Fonte: Ufficio stampa comune di Napoli.

Lascia un commento

19 − 8 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.