Arrestato Genny ‘a carogna, per le violenze durante la finale di Coppa Italia

Arresto disposto anche per altri 4 ultrà del Napoli

GennaroDeTommasoRoma, 22 settembre – La Digos di Roma su richiesta della Procura ha disposto l’arresto di Gennaro De Tommaso, conosciuto alle cronache come Genny ‘a carogna per gli episodi di violenza verificatisi in occasione della Coppa Italia del 3 maggio scorso, sia all’interno che all’esterno dello stadio Olimpico.

De Tommaso è accusato anche di violazione del divieto di esporre striscioni e cartelli incitanti alla violenza o recanti ingiurie e minacce, dal momento che quella sera indossava una t-shirt dalla scritta “Speziale libero”, con evidente riferimento al ragazzo che nel 2007 fu accusato della morte dell’ispettore di Polizia Filippo Raciti.

Altri 4 ultrà del Napoli sono stati arrestati per le accuse a vario titolo di resistenza al pubblico ufficiale e violazione della normativa sulle competizioni sportive, in particolare per “lancio di materiale pericoloso ed invasione di campo”.

FOTO: tratta da ansa.it

Lascia un commento