De Magistris: non mi dimetto e nel 2016 mi ricandido

“Sto portando fuori Napoli da una crisi gravissima, dai rifiuti e dai debiti. Chi mi chiede di dimettermi, la politica? Non lo faccio”

ldmNapoli, 27 settembre – Dopo aver incassato il sì del Consiglio comunale per l’approvazione del bilancio annuale di previsione 2014 e pluriennale 2014-2016, il sindaco De Magistris sembra aver ritrovato il piglio deciso dei tempi migliori. Ed afferma: “Nel 2016 mi ricandido a sindaco di Napoli”, l’annuncio anche alle telecamere di TG3 Campania.

“Ricostruirò il mio consenso giorno dopo giorno, e alla fine come sempre decideranno i cittadini”. “Dimettermi? Sarebbe un errore. Sto portando fuori Napoli da una crisi gravissima, dai rifiuti e dai debiti. Chi mi chiede di dimettermi, la politica? Non lo faccio. La sentenza di condanna è sbagliata, saranno solo le elezioni a cacciarmi da sindaco di Napoli”.

Lascia un commento