Lorenzin inaugura il corso di Laurea in Scienze Nutraceutiche alla Federico II: “Troppo fumo, alcool e cibo grasso sono la prima causa di cancro in Campania”

Secondo il ministro necessaria campagna per la promozione di un corretto stile di vita

LorenzinNapoli, 29 settembre –  In occasione dell’inaugurazione del corso di Laurea in Scienze Nutraceutiche presso la Federico II di Napoli, il ministro Lorenzin è intervenuta in merito agli screening effettuati nella Terra dei Fuochi garantendo che presto si avranno i primi risultati.

La Lorenzin ha sottolineato infatti che: “Il ministero ha fatto il suo, ora sta partendo la Regione. Vengo da un tavolo con l’assessore pugliese dove abbiamo fatto il punto sia su Taranto che sulla Campania. Stiamo andando avanti e spero di avere al più presto i primi risultati”, ricordando inoltre che grazie al nuovo sito promosso dai ministeri della Salute, dell’Agricoltura e dell’Ambiente si potranno ottenere “in tempo reale, l’accesso per i cittadini a tutte le nuove informazioni sulla Terra dei fuochi e sugli screening”.

In merito all’elevata incidenza di cancro in Campania, il ministro Lorenzin ha ribadito che sia assolutamente necessaria una campagna per la promozione di un corretto stile di vita, dal momento che a suo modo di vedere “troppo fumo, alcool e cibo grasso sono la prima causa di cancro in Campania”.

Un’affermazione questa particolarmente discutibile, se considerato che gli ambientalisti continuano a sostenere che l’alto tasso di inquinamento determinato dagli incendi di rifiuti tossici sia assolutamente all’origine dell’elevata incidenza di tumori riscontrata nella regione.

Dal canto suo invece, “il malato Campania sta iniziando un percorso di guarigione, ma deve fare ancora molta strada. Il percorso è lungo perché la malattia era grave, adesso c’è stata una grossa operazione dal punto di vista economico e ora bisogna andare a incidere sulla qualità dell’assistenza”.

FOTO: tratta da uninews24.it

Lascia un commento

dieci + venti =