Riforma della Scuola: studenti in corteo per dire No a #laBuonaScuola di Renzi e Giannini

Venerdì 10 ore 9:00 appuntamento a Piazza del Gesù

corteo 10ottobreNapoli, 9 ottobre – Renzi riforma, gli studenti rispondono. Venerdì 10 ottobre parte la protesta contro la riforma scolastica voluta dal ministro Stefania Giannini e da questo governo, una riforma che vuole apparire “rivoluzionaria” ma che sembra ricalcare le linee guida dei precedenti.

La “buona scuola” questa è la definizione data dal premier Matteo Renzi. Il corteo partirà alle ore 9:00 da Piazza del Gesù. Gli studenti non ci credono, vedono ancora aziendalizzazione e privatizzazione della scuola il tutto occultato da un finanziamento di un miliardo di euro stanziato per l’edilizia scolastica, reputato (da loro) insufficiente per mettere in sicurezza le strutture.

I ragazzi non saranno soli, al loro fianco manifesteranno anche i Cobas, il sindacato che ha proclamato uno sciopero generale della scuola. La loro posizione risulta più radicale: “Basta coi presidi padroni e con le lotte concorrenziali del personale scolastico per qualche misero spicciolo in più”. Queste sono le parole con le quali si muovono gli scioperanti che vedono in serio rischio il loro posto di lavoro.

Lascia un commento

16 − 5 =