Arrestato Fabrizio Giaccone, ex comandante della Guardia di Finanza

Oggetti di valore e viaggi all’estero in cambio di verifiche fiscali favorevoli

Guardia-di-FinanzaNapoli, 14 ottobre – E’ stato eseguito questa mattina l’arresto per corruzione del colonnello Fabrizio Giaccone, ex comandante della Guardia di Finanza di Fiumicino e dell’imprenditore farmaceutico Nazario Matacchione.

L’operazione è avvenuta nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Napoli coordinata dai pm Woodcock e Carrano e dal procuratore aggiunto Piscitelli. In particolare, il colonnello è stato accusato di corruzione per aver ricevuto dall’imprenditore Matacchione oggetti di valore o viaggi all’estero in cambio di verifiche fiscali favorevoli.

Delle presunte irregolarità nelle verifiche fiscali avevano portato lo scorso luglio all’arresto del colonnello Fabio Massimo Mendella, considerato coinvolto anche in quest’indagine.

Lascia un commento