Napoli: a fuoco l’ex campo Rom, tanti i disagi questa mattina

L’incendio domato dai Vigili del fuoco è divampato questa mattina alle 7

incendio campo romNapoli, 20 ottobre – Stamani, in Via Amerigo Vespucci, nei pressi del parco Marinella, è bruciato, in un incendio di vaste proporzioni l’ex campo rom. Il rogo è divampato alle 7 circa, e sono ancora ignote le sue cause. Non ci sono stati danni a persone, ma hanno preso fuoco copertoni, gomme e masserizie varie, essendo la zona una sorta di discarica a cielo aperto. A domare l’incendio sono stati i vigili del fuoco, allertati da un passante. Il fuoco ha prodotto una colonna di fumo ben visibile anche a chilometri di distanza, rendendo l’aria irrespirabile. Visto che Via Vespucci è molto vicina ad una zona residenziale, ma soprattutto all’ospedale Loreto Mare, sono stati molteplici i disagi causati dall’episodio.

Lascia un commento