Al Te.Co concerto in memoria di Antonio Landieri, vittima della camorra

Evento realizzato in collaborazione con Marotta&Cafiero Editori, Vodisca Teatro, TE.CO. Teatro di Contrabbando

Concerto Antonio LandieriNapoli, 5 novembre – Si svolgerà giovedì 6 novembre a partire dalle ore 21 presso l’Associazione Culturale Te.Co. Teatro di Contrabbando il concerto in memoria di Antonio Landieri, vittima innocente di camorra, ucciso a 25 anni durante la faida a Scampia il 6 novembre 2004. A distanza di dieci anni l’associazione Vodisca (Voci di Scampia), la giovane compagnia Te.Co. e la casa editrice Marotta&Cafiero si uniscono per ricordare il giovane disabile che per sbaglio ha perso la vita e intendono farlo con una speciale serata di musica.

Durante il concerto, si alterneranno sul palco il cantautore campano Gerardo Attanasio, accompagnato dalla sua band in assetto acustico e i Finti-Illimani capitanati da Carlo Vignaturo.

Onorati e felici di ospitare un evento del genere e di collaborare con due realtà come la Marotta&Cafiero e Vodisca Teatro – afferma Valerio Bruner, curatore della rassegna musicale Voci di Contrabbando e membro del Te.Co. – un’occasione che vede riunite tutte realtà indipendenti, culturali, teatrali e musicali che mettono insieme le forze verso un unico scopo: dimostrare che è da qui che può partire quella rivoluzione culturale tanto auspicata”.

Il costo del biglietto per l’evento è di 3 euro.

È gradita la prenotazione ai seguenti recapiti: teatrodicontrabbando@gmail.com – 334 214 2550

Lascia un commento

quattro × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.