Ad Iocisto, Il Taglio della Mezzaluna

Presentazione del romanzo di Angelo Mascolo

taglio della mezzalunaAlle h 18.00 presso la libreria iocisto sarà presentato il romanzo “Il Taglio della Mezzaluna” di Angelo Mascolo, edito da David and Matthaus Edizioni. Interverrà con l’autore il poeta Vincenzo Monfregola.

IL LIBRO – Ferragosto 1991. Una telefonata anonima arrivata al commissariato di S., immaginaria cittadina del Cilento, porta alla scoperta in località La Torretta del corpo del costruttore Antonio Ruta,  trovato con la gola tagliata nella sua Volkswagen rossa. Ad occuparsi dell’indagine è il commissario Ferruccio Cammarota dal carattere burbero e perennemente perseguitato dalla gastrite. La morte del costruttore si intreccia alla scalata della società di Infrastrutture Infra guidata dall’ingegnere Ciccio Caccavale, e indurrà Cammarota a insistere sul movente affaristico. La trama si complica, snodandosi in una serie di omicidi e dettagli che sveleranno al commissario l’identità dell’assassino.

“Un commissario di polizia, un tutore dell’ordine, certe cose nemmeno avrebbe dovuto pensarle. Un assassino è un assassino. E chi delinque deve essere punito. Questo dicono i codici. E a questo principio Cammarota aveva uniformato tutta la sua vita.”

L’AUTORE – Angelo Mascolo nasce a Castellammare di Stabia. Consegue la laurea in Archeologia presso l’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” il 20 luglio 2012 con il massimo dei voti con una tesi sperimentale in Epigrafia Latina. Collabora dall’aprile del 2013 con la testata giornalistica Il Gazzettino Vesuviano. Tra le sue passioni figurano l’archeologia classica, la storia antica, la lettura di saggi e romanzi gialli, la poesia latinoamericana e il cinema italiano del dopoguerra. Il taglio della mezzaluna segna il suo esordio in narrativa. Attualmente ha in cantiere una serie noir ambientata nella Castellammare della seconda metà degli anni ’40.

Libreria iocisto
Via Cimarosa, 20 Napoli

Lascia un commento

undici + 14 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.