Metro Municipio, slitta l’inaugurazione per lavori a rilento

La stazione metro Municipio doveva essere pronta per il 30 dicembre, lavori a rilento fanno saltare l’appuntamento con il taglio del nastro

Metro MunicipioDoveva essere inaugurata il 30 dicembre la stazione metro Municipio (vai all’articolo) della linea 1 e 6, sita a Napoli nell’omonima piazza. L’apertura è destinata a slittare perchè i lavori vanno a rilento dal 20 settembre, giorno in cui morì Salvatore Renna (vai all’articolo), operaio di Boscoreale. L’indagine, al momento, non è ancora conclusa e l’incidente probatorio non è stato chiuso. L’azienda di trasporto ANM fa sapere che, finché la magistratura non opererà il dissequestro del cantiere, non potranno continuare gli scavi e non si potranno effettuare i collaudi. Ad oggi, inoltre, mancano le autorizzazioni che devono essere rilasciate dal Ministero dei Trasporti.

La versione di ANM è confermata anche dall’assessore alle Infrastrutture e alla Mobilità del Comune di Napoli, Mario Calabrese, il quale ha dichiarto: “L’indagine per la morte dell’operaio Salvatore Renna è ancora in corso e allo stato attuale non siamo ancora in grado di fissare una data certa per l’apertura della stazione”.

L’apertura è, quindi, rimandata a data da destinarsi. Peccato, perchè molti giurano (guardando le foto di anteprima), che sarà la più bella metro di Napoli e forse del mondo. Più bella anche della metro Toledo, che fu nominata dal quotidiano inglese The Daily Telegraph: “la stazione della metropolitana più bella d’Europa”. Se si superano gli ultimi impasse burocratici, manca poco per godersi lo spettacolo facendo un tuffo nell’antichità greca e romana.

Lascia un commento