Gli allievi della Nunziatella al Consiglio Regionale: proposta contro il gioco d’azzardo

Foglia: “Importante il dialogo con gli studenti per riavvicinarli alle istituzioni”

NunziatellaGli allievi della Scuola Militare Nunziatella, in visita al Consiglio Regionale, hanno portato all’aula legislativa della Campania una proposta di legge per contrastare il gioco d’azzardo. Gli studenti, accompagnati dal vice preside vicario Luigi Taddeo, in rappresentanza del comandante Valentino Scutillo e dal prof. Giovanni Russo, sono stati i protagonisti di una vera e propria seduta dell’assemblea, presieduta dal Presidente del Consiglio RegionalePietro Foglia, nell’ambito dell’iniziativa “Ragazzi in aula”. Il progetto di legge, presentato dagli allievi Francesca Aurora Tornitore, Vittoria Maria Nallo, Carlo Del Signore, Simone Poscente, Giovanni Iaparesta e Francesco Saverio Della Corte, ha seguito, nella simulazione, il vero e proprio iter previsto dalla legislazione regionale.

“La proposta degli allievi – sottolinea l’onorevole Foglia – rileva la volontà dei giovani a contrastare un’emergenza per la quale il Consiglio ha recentemente approvato una normativa che limita la diffusione delle slot machines nelle vicinanze delle scuole. Inoltre, la Regione ha deliberato l’istituzione di un Osservatorio sulle ludopatie ed è impegnata nell’istituzione di un marchio “Slot Free”, che prevede sgravi per quegli esercizi che non accoglieranno le cosiddette macchinette mangiasoldi”.

Il Presidente Foglia ha inoltre illustrato agli allievi della Nunziatella i compiti e le potestà legislative del Consiglio Regionale nell’ambito delle materie delegate. “Il successo del progetto Ragazzi in Aula – conclude il Presidente del Consiglio Regionale – conferma che i giovani si stanno riavvicinando al mondo delle istituzioni, un segnale importante per superare l’attuale clima di sfiducia”.

Alla visita degli allievi, coordinata dalla professoressa Annapaola Voto, capo del cerimoniale del Consiglio Regionale, erano presenti il dott. Aldo Carriola, presidente della sezione Campania dell’Associazione ex Allievi Nunziatella, e il dott. Giuseppe Allocca, capo di gabinetto della Presidenza del Consiglio Regionale, anch’egli ex allievo della prestigiosa Scuola Militare.

Lascia un commento