Al Maschio Angioino di Napoli la I Edizione del Premio Socio-Culturale “Ambasciatore del Sorriso”

Il Premio è dedicato a Ciro Esposito e saranno premiati gli artisti e le eccellenze protagoniste nel 2014

premioSi svolgerà sabato 20 dicembre a partire dalle ore 10 presso l’antisala dei Baroni del Maschio Angioino di Napoli, la I edizione del Premio Socio-Artistico-Letterario “Ambasciatore del Sorriso” – Memorial Giovanni Paolo II, dedicato a Ciro Esposito, vittima della violenza negli stadi. Il premio è fondato dall’artista poliedrico Angelo Iannelli, da sempre vicino alle fasce deboli, ed organizzato dall’Associazione Vesuvius. L’antisala dei Baroni del Maschio Angioino si vestirà a festa per un giusto connubio tra Cultura e Sociale; saranno, infatti, premiati, oltre ai vincitori delle varie categorie partecipanti al concorso letterario, gli artisti che nel 2014 hanno donato un sorriso alle fasce deboli. L’evento vede la partecipazione di numerosi personaggi del mondo dello spettacolo, oltre alla presenza di esponenti del mondo delle istituzioni.

La manifestazione sarà seguita dai maggiori media nazionale e regionali. L’evento vede tanti patrocini morali, a sottolineare l’importanza del sostegno alla Cultura, tra i quali: Regione Campania, Comune di Napoli, Comune di Sorrento, Comune di Salerno, Comune di Nola, Comune di Piano di Sorrento, Comune di Casalnuovo di Napoli, Comune di Brusciano, Comune di Visciano, Comune di Mariglianella, Comune di Castello di Cisterna, Ente Provinciale Turismo Napoli, Fondazione IDIS Città della Scienza, Istituto Europeo Politiche Culturali e Ambientali, Fondazione Giambattista Vico. Madrina dell’evento sarà la cantante Monica Sarnelli, mentre presidente onorario il re della tammorra Marcello Colasurdo. Tra i tanti premiati ricordiamo il grande Lando Buzzanca di recente protagonista nella fiction Rai “Il restauratore”, insieme al figlio Massimiliano; ancora l’attore napoletano Giacomo Rizzo, il giudice di Made in Sud Enzo Fischietti, i cantanti Mario Maglione, Luca Sepe e Felice Romano, Lucia Oreto, Arturo Sepe, l’ex portiere del Napoli Gennaro Iezzo, Antonella Leardi, coraggiosa madre di Ciro Esposito, il caporedattore del Tg3 Campania Antonello Perillo, i parroci don Aniello Manganiello e don Maurizio Patriciello e il direttore di Città della Scienza Luigi Amodio. Prevista la presenza della poetessa Ambasciatrice della poesia italiana nel mondo Tina Piccolo.

La manifestazione sarà aperta dal saluto istituzionale del Comune di Napoli e inserita negli eventi di Natale a Napoli. Saranno presenti ufficialmente all’evento le telecamere della DGPhotoArt di Davide Guida & Fortuna Avallone che cureranno le riprese video e la fotografia. Numerose le altre presenze televisive, fra cui la RAI, Occhio all’artista, Anteprima TV, Visciano TV.

Lascia un commento