La Solidarietà, il miracolo del Natale. A Napoli numerose iniziative per aiutare il prossimo in difficoltà

Al centro storico di Napoli quattro le chiese che ospiteranno più di mille poveri

pranzo-poveriNapoli, 24 dicembre – A Natale nella città di Napoli le iniziative di solidarietà sono oltre 50. Il pranzo di Natale con i poveri è una tradizione nella Comunità di Sant’ Egidio. Quest’ anno il 25 dicembre il centro storico di Napoli sarà ricco di iniziative, quattro saranno le chiese che ospiteranno più di mille poveri. Nella chiesa di Ss. Severino e Sossio saranno presenti vari cardinali promotori dell’evento, tra cui il cardinale Crescenzio Sepe.

Ad Aversa, nel Duomo il vescovo Angelo Spinillo ha organizzato un pranzo con oltre duecento poveri. Le iniziative non termineranno con il Natale, ma anche dopo le festività vi saranno pranzi e feste negli istituti per anziani e con i bambini nella scuola della pace. Durante la sera di Capodanno le cene saranno itineranti e raggiungeranno i senza tetto di tutta la città di Napoli e pasti caldi saranno distribuiti  anche durante tutto l’anno da parte dei volontari della Comunità di Sant’ Egidio.

Le iniziative si sono svolte e si svolgeranno anche nelle carceri. A Poggioreale, il 23 dicembre si è tenuto un pranzo con oltre 150 detenuti  nella chiesa del penitenziario, nella stessa sede si terrà un pranzo con Papa Francesco il 21 Marzo. Le parole di Antonio Mattone, membro della Comunità di Sant’Egidio, colgono a pieno lo spirito natalizio e la volontà di fare del bene al prossimo meno fortunato “Il Natale è un po’ un miracolo: è il miracolo dei volti sorridenti di tante persone oppresse dalla fatica della vita, è il miracolo di scoprirsi utili di tanti che hanno perso il senso profondo della festa. Ma è anche il miracolo di risorse che sembrano non esserci e che invece si possono mobilitare”. Un miracolo che ha riempito il cuore di moltissime persone che hanno chiesto di collaborare come volontari, come ad esempio i ragazzi del carcere di Nisida che aiuteranno al pranzo per i senza fissa dimora organizzato dagli universitari di Sant’Egidio.

Lascia un commento

nove − 7 =