Gli spot l’Oro della Prevenzione protagonisti della notte di Capodanno a Napoli

Spot dedicati alla prevenzione del cancro alla prostata, saranno proiettati sui maxischermi del lungomare il 31 dicembre

RiviecciopazzarielloCapodanno sociale a Napoli. Gli spot della Fondazione Prosud Onlus L’ORO DELLA PREVENZIONE, presentati in conferenza stampa qualche giorno fa a Palazzo San Giacomo, con il patrocinio del Comune di Napoli, saranno proiettati sui maxischermi allestiti su Via Partenope durante la notte di Capodanno.

L’iniziativa rientra tra quelle previste dall’Amministrazione Comunale per il 31 dicembre. L’ORO DELLA PREVENZIONEcomprende 4 spot ispirati al film di Vittorio de Sica L’ORO DI NAPOLI, che il 23 dicembre ha compiuto 60 anni. Negli spot scritti dal Regista Giuseppe Bucci, famosi testimonials invitano il pubblico maschile a prevenire il tumore alla prostata con visite e controlli: Gino Rivieccio diventa il Pazzariello, Patrizio Rispo e Germano Bellavia reinterpretano la famosa partita a scopa, Rosaria de Cicco e Mimmo Esposito ci regalano la scena della pizzaiola, lanciando anche il messaggio della prevenzione di coppia, e Francesco Paolantoni si cimenta brillantemente nel difficilissimo confronto con ilpernacchio di Eduardo. 

Il 31 dicembre, quindi, oltre a festeggiare, si cercherà di sensibilizzare il pubblico a fare attenzione alla propria salute. Decine di migliaia di persone, infatti, avranno la possibilità di vedere gli spot. Di questo la Fondazione Prosud Onlus ringrazia il Comune di Napoli, organizzatore dei festeggiamenti del Capodanno, per la disponibilità e per la grande sensibilità dimostrata verso un tema importante come quello della prevenzione, e Radio Kiss Kiss, che ospiterà gli spot che si susseguiranno sui maxischermi allestiti dalla stessa Emittente sul lungomare.

Lascia un commento