Bufera di neve nel Matese, soccorse 11 persone bloccate da due metri di neve

I soccorsi sono intervenuti il 1 gennaio con l’ausilio dell’elicottero

Neve MateseCaserta, 2 gennaio – Undici persone bloccate nel Matese sono state soccorse ieri mattina. In seguito al forte abbassamento delle temperature e delle forti nevicate, a Matese nel Casertano, 11 persone sono rimaste bloccate in due baite sul lago.

I vigili del fuoco sono intervenuti intorno alle 10 del 1 gennaio con l’ausilio di un elicottero del reparto Volo VVF di Roma, con uno spalaneve ed una turbina. L’intervento di soccorso è durato circa otto ore ed ha portato in salvo una famiglia di cinque persone e sei ragazzi. Le baite isolate si trovavano su una strada comunale bloccate da due metri di neve.

Lascia un commento

diciannove − uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.