Ritorna il gran freddo. Allerta meteo della Protezione civile della Campania: previsti venti forti, gelate notturne e nevicate

Bollettino meteo di domenica 4 gennaio 2015

vesuvio-imbiancatoNapoli, 4 gennaio – La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un’allerta meteo a partire dalle 16 di oggi per le nevicate che si verificheranno anche a bassa quota e per le gelate notturne. E’ prevista un’intensificazione della nuvolosità dal pomeriggio associata a isolate e brevi precipitazioni lungo la fascia costiera ed a carattere nevoso oltre i 700 mt nelle zone appenniniche interne.

Pertanto, si segnala  la possibilità di gelate sulle zone montane e si raccomanda di disporre ogni utile dispositivo atto alla segnalazione del fenomeno e le misure di contrasto adeguate a limitare i disagi alla circolazione stradale sulla viabilità di rispettiva competenza. Riguardo alla ventilazione, si raccomanda di prestare attenzione alle strutture soggette alle sollecitazioni dei venti provvedendo al miglioramento dell’ancoraggio al suolo di ponteggi, cartelloni pubblicitari, luminarie e addobbi natalizi e di provvedere alla vigilanza delle aree a verde pubblico.

Enti con competenza in ambito marittimo e sindaci dei comuni costieri e delle isole, in considerazione delle indicazioni relative allo stato del mare, sono invitati, ambito rispettive competenze, alla vigilanza sulla navigazione e lungo le coste e le marine esposte ai venti dai quadranti settentrionali. Infine s’invitano i sindaci a continuare, attraverso le proprie strutture assistenziali, la sorveglianza sulle fasce deboli della popolazione o in stato di indigenza dei senza dimora, tenuto conto delle temperature rigide durante la notte.

Lascia un commento

quattro + tre =