Flash Mob per Pino Daniele: in 100mila a piazza del Plebiscito per cantare “Napule è” – VIDEO

Napoli saluta Pino con un Flash Mob a Piazza del Plebiscito

FlashMob per Pino DanieleIl tam tam partito su Facebook ha portato in piazza 100mila fan del cantautore napoletano per un saluto dalla sua città. Tanti cori, tante canzoni, tante emozioni per le poesie che Pino Daniele lascia in eredità alla sua gente.

Dal virtuale al reale, una piazza illuminata da centinaia di cellulari accesi, tanti gruppetti di ragazzi e ragazze, chitarre che spuntavano da ogni dove per cantare insieme. Pino è riuscito a svegliare dal torpore delle feste natalizie una folla, la sua gente, i suoi fan.

E’ stata una serata incredibile. Uno spettacolo spontaneo nel palcoscenico più importante di Napoli. Un Plebiscito. Napoli era lì, i suoi fan avevano tutti voglia di partecipare a quello che è stato l’ultimo grande show, un concerto live di Pino Daniele. Perchè lui era insieme alla gente accorsa per dare, nella fredda notte dell’epifania, la propria testimonianza di un amore smisurato verso il cantautore che in quarant’anni, tante generazioni ha fatto sognare con le sue poesie.

Un via vai incredibile di persone, un balletto di cifre, 50mila, 60mila, fino ad arrivare a 100mila. Tutti a cantare per Pino. Ed è l’amore smisurato di una Napoli che si è mobilitata tutta a far decidere alla famiglia dell’artista di far tenere due funerali oggi. Il primo a Roma alle 12,00 ed il secondo nella sua Napoli alle 19,00 che a gran voce lo rivendica per tributargli l’ultima ovazione e l’estremo saluto.

Ciao Pino

Lascia un commento

13 − 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.