Raffica di perquisizioni negli uffici del giudice di Pace, blitz della Guardia di Finanza nel napoletano

Corruzione è l’ipotesi di reato, perquisizioni e sequestri documenti

GdfBlitz della Guardia di Finanza negli uffici dei giudici di pace a Sant’Anastasia, Marigliano e Nola, nel Napoletano, dove le fiamme gialle hanno acquisito documentazioni e fascicoli, ed effettuato alcune perquisizioni.

I blitz sarebbero la conseguenza di una indagine condotta dalla Procura di Nola che riguarderebbe l’ipotesi di reato di corruzione per una quindicina di giudici di pace. Sarebbero stati consegnati ai diretti interessati gli avvisi di conclusione di indagini. (ANSA)

Lascia un commento

12 + sette =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.