Smartphone che passione, ma gli italiani preferiscono i tasti. Curiosità dal mondo della telefonia

Gli smartphone sempre più presenti nella vita quotidiana, ma c’è ancora chi è legato ai telefoni tradizionali

SmartphonesSecondo un’indagine di Demoskopea commissionata da Facile.it il 20,5% della popolazione italiana utilizza ancora un telefono tradizionale, con i tasti classici e non uno smartphone touch screen. Coloro che fanno uso maggiore di telefoni con i tasti sono le donne (24.2%), molto meno gli uomini (16.3%).

Dalla ricerca emerge che il 66% degli intervistati possiede un unico numero di cellulare, con una percentuale elevata al Nord Est, dove si arriva anche a punte del 71,5%.

Anche nelle chiamate si rilevano curiosità importanti. Infatti circa la metà della popolazione italiana non supera la somma dei 15 euro mensili e addirittura una piccola parte della popolazione riesce a spendere una cifra inferiore ai 10 euro al mese.

Gli italiani, infine, preferiscono nell’89% dei casi la scheda ricaricabile al contratto, riuscendo così a limitare eventuali superamenti di budget che potrebbero verificarsi con un abbonamento.

Lascia un commento

quattro × 1 =