Roccaraso, campionati regionali di sci, al via 350 sciatori di 14 regioni italiane. Si comincia con i giovanissimi

Criterium Interappenninico: piccoli Alberto Tomba crescono. Sulle piste di sci dell’Alto Sangro, dal 2 al 4 febbraio le gare di sci alpino riservate agli atleti dell’intero arco degli Appennini

Lorenza Di MaioNapoli, 28 gennaio – Si svolgerà sulle piste del comprensorio dell’Alto Sangro, da lunedì 2 a mercoledì 4 febbraio, il Criterium Interappenninico. Alle gare, riservate agli atleti delle categorie ragazzi e allievi maschili e femminili, prenderanno il via ben 350 sciatori in rappresentanza di 14 regioni italiane. I campionati sono organizzati da un pool di sci club: S.C. Napoli, SAI Napoli, S.C. 3punto3, sodalizi del  CAM, Comitato Regionale Campano.

Intanto sabato 31 gennaio, come prologo al grande appuntamento sciistico, si svolgerà la prima gara dei Campionati Regionali del CAM, riservata alle categorie Ragazzi/Allievi e  Giovani/Senior, organizzata dagli sci club: 0.40, 3punto3, Napoli, SAI e Vesuvio. La gara di SuperG aprirà la manifestazione che avrà poi seguito nel weekend 20 e 21 febbraio con le prove di Gigante e Slalom. La competizione ospiterà numerosi atleti, ma vedrà anche la partecipazione, fuori classifica per il titolo, di molti sciatori dei Comitati che prenderanno parte al Criterium Interappenninico, in vista della stessa prova veloce di lunedì 2 febbraio.

Sarà infatti proprio il SuperG, per gli Allievi/e sulla pista della Direttissima di Monte Pratello, una delle “nere” più belle d’Italia, la gara inaugurale del Campionato Interappenninico riservato agli atleti giovanissimi delle categorie Children compresi tra gli 11 ed i 15 anni. Lunedì al via anche la categoria Ragazzi/e impegnata sulla pista Lupo bis dell’Aremogna nella gara di slalom Gigante. Nel pomeriggio a Roccaraso (ore 16) la sfilata delle rappresentative degli 11 Comitati e a seguire (ore 17), nella sala consiliare del Comune, la premiazione che assegnerà le  medaglie di giornata.

Quest’anno il CAM si presenta con una squadra di 32 atleti valutati durante le gare che si sono svolte nel mese di gennaio. Otto su venti gli sci club campani rappresentati nella squadra: il SAI Napoli con 16 selezionati,  gli sci club Napoli e 0.40 con  4 atleti ciascuno, Aremogna, 3punto3 e Vesuvio con 2  e infine Lupi Gialli e Agonistica Race con 1 ciascuno.

Lo corso anno gli atleti del CAM conquistarono la quarta piazza nella speciale classifica a squadre degli 11 Comitati partecipanti – alle spalle di Toscana, Emilia Romagna e Lazio – grazie ai risultati degli atleti del Sai Napoli: Chiara Albora, autrice di una tripletta di ori nelle tre specialità nella categoria allievi, due ori nella categoria Ragazzi con Lorenza di Maio nel gigante e  Gian Lorenzo di Paolo nello slalom speciale e due medaglie di bronzo vinte da Gian Lorenzo Di Paolo nel gigante e da Giovanni D’Alessandro in super G.

Questo il calendario completo delle gare:

02 febbraio         SuperG                 Allievi/e

02 febbraio         Slalom Gigante  Ragazzi/e

03 febbraio         Super G                Ragazzi/e

03 febbraio         Slalom Speciale Allievi/e

04 febbraio         Slalom Gigante Allievi/e

04 febbraio         Slalom Speciale Ragazzi/e

Lascia un commento