Voragine a Napoli, evacuate 380 persone

Si allarga cedimento dove era già caduto automezzo rifiuti

voragine pianura(ANSA) – NAPOLI, 22 FEB – Si è allargata, nella notte, la voragine apertasi alcuni giorni fa in via Campanile, nel quartiere Pianura a Napoli. Lo sprofondamento, forse a causa delle nuove piogge delle ultime ore, ha raggiunto un’ampiezza di una decina di metri, costringendo allo sgombero precauzionale di circa 380 persone residenti in quattro edifici della zona. Nella voragine di via Campanile era finito, quattro giorni fa, un automezzo per la raccolta dei rifiuti, recuperato con l’ausilio di alcune gru.

Lascia un commento

4 + quindici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.