USA: tazza biodegradabile per il caffè da asporto

Progetto americano che consentirà di piantare le tazze da asporto in giardino, sul balcone o in un orto condominiale

tazza bioIdea della startup californiana Reduce. Reuse. Grow, le tazze da asporto non saranno più destinate ai rifiuti, differenziati e non, ma potranno essere piantate in qualunque terreno per far crescere fiori e alberi. Il progetto è stato lanciato sul sito di crowdfunding Kickstarter per raccogliere almeno 10 mila dollari di fondi e indurre gli americani alla riforestazione.
146 miliardi di caffè da asporto, con le rispettive tazze di cartone usa e getta, vengono consumati annualmente solo negli Usa. Questi prodotti, pur essendo riciclabili, possono essere recuperati al massimo tre volte prima che le fibre si consumino, ignorando poi tutti i contenitori gettati in strada o finiti nell’indifferenziata. E allora ecco l’idea delle tazze biodegradabili: create con una miscela di cellulosa compostabile hanno all’interno semi di specie native della California. Ogni contenitore può essere utilizzato, messo in ammollo nell’acqua per 5 minuti per poi essere piantato ovunque lo si voglia sottraendo all’atmosfera una tonnellata di CO2.

Lascia un commento

cinque × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.