75mila votanti alle primarie del centrosinistra, dato ufficioso alle 17

Regolari le procedure di voto, da registrare solo un caso turbolento nel Salernitano

primarie-pdSono circa 75 mila i votanti alle primarie del centrosinistra in Campania per la scelta del candidato alla presidenza della Regione alle ore 17. Fonti Pd indicano che hanno votato circa 28000 persone a Napoli e Provincia, 25000 a Salerno, 9000 a Caserta, 7500 a Benevento e 6000 ad Avellino. Clima sereno nei seggi del napoletano.

Intervento dei carabinieri e sospensione delle votazioni si sono registrate a Pontecagnano, per la presenza nel seggio di soggetti violenti che pretendevano di votare senza documenti. Sempre nel Salernitano sono stati segnalati alcuni individui che invitavano a votare i passanti dando loro le monete da due euro.

Lascia un commento