L’Unità Grande Pompei chiede la collaborazione dei cittadini per il rilancio strategico del territorio

Piano strategico rilancio socio-economico della Buffer Zone, on-line le Prime Indicazioni Operative

PompeiL’Unità Grande Pompei ha pubblicato sul sito web della Soprintendenza www.pompeiisites.org, nella sezione dedicata al Grande Progetto Pompei, il “Documento di Orientamento – Prime Indicazioni Operative” finalizzato a meglio orientare l’attività dei vari tavoli tecnici che dovranno portare all’elaborazione del Piano Strategico per il rilancio socio-economico della Buffer Zone (Comuni di Boscoreale, Boscotrecase, Castellammare di Stabia, Ercolano, Pompei, Portici, Torre Annunziata, Torre del Greco, Trecase) dei siti Unesco di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata. Il Documento costituisce un approfondimento della Parte I e II del “Documento di Orientamento”, presentato al Comitato di gestione nella riunione del 7 gennaio u.s., pure pubblicate sul citato sito web.

In merito al “Documento di Orientamento – Prime Indicazioni Operative”, chiunque sia interessato, enti pubblici e privati, potrà presentare il proprio contributo propositivo, dal 2 marzo al 30 marzo, all’indirizzo mbac-gpp@mailcert.beniculturali.it , in modo da favorire una progettazione partecipata ai fini del rilancio dell’intera area, con il coinvolgimento delle cittadinanze interessate.

Le considerazioni che perverranno saranno poi esaminate dall’Unità Grande Pompei nell’ambito dei tavoli tecnici attivati con gli Enti competenti.

Lascia un commento