Ultim’ora: Riforme, ok della Camera. Renzi: “Paese più semplice e giusto”

Approvato il ddl sul nuovo Senato con 357 sì e 125

maria elena boschiRoma, 10 marzo – Via libera dell’Aula di Montecitorio alle riforme costituzionali. La Camera ha approvato il ddl sul nuovo Senato con 357 sì e 125 no e il testo ora torna a Palazzo Madama in terza lettura. Il Movimento cinque stelle è rimasto fuori dall’Aula al momento del voto. Tensione sia dentro Forza Italia che nel Pd sul provvedimento. Soddisfatto il premier Matteo Renzi che ha parlato di un Paese che ora è “più semplice e giusto”. (ANSA)

Lascia un commento