Giugliano, tragico incidente stradale, 26enne perde la vita

Si stava recando al lavoro ma la sua auto si è ribaltata schiantandosi contro un guard-rail. L’impatto le è stato fatale. Inutili i soccorsi

Francesca CerulloNapoli, 15 marzo – Nel pomeriggio una giovane ragazza di 26 anni ha perso la vita in un terribile incidente stradale. E’ accaduto sulla superstrada che collega Giugliano (Napoli) a Marcianise (Caserta). La vittima si chiamava Francesca Cerullo, originaria di Giugliano.

Francesca  si era messa alla guida della sua Fiat Panda gialla per recarsi al centro commerciale Campania, dove lavorava. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri di Aversa (Napoli) la ragazza avrebbe perso improvvisamente il controllo dell’auto a causa del fondo stradale viscido schiantandosi  contro il guard-rail, tra gli svincoli Aversa Nord e Trentola Ducenta.

L’impatto è stato violentissimo e fatale per la povera Francesca. Inutili i soccorsi del 118 accorsi sul posto insieme ai vigili del fuoco, i carabinieri e alla polizia di Stato. Il traffico ha subito rallentamenti di circa 2 ore.

FOTO: tratta da ilmattino.it

Lascia un commento