TangoNeta, al via il festival del tango

L’evento si terrà a Napoli dal 25 al 29 marzo 2015. Cinque giorni per approfondire l’espressione popolare e artistica del rinomato ballo argentino

tangoSi intitola la TangoNeta, il Festival del Tango che si terrà a Napoli dal 25 al 29 marzo 2015. Un evento dedicato sia a chi vuole cimentarsi con il ballo e sia a coloro che vogliono conoscere meglio la storia di questa famosa arte argentina. Cinque giorni di laboratori e lezioni per principianti, mostra fotografica e musica dal vivo. Il tutto si svolge nella bellissima location di Porto Petraio, spazio nel cuore del Vomero dedicato al teatro, alla musica e all’arte in generale.

TangoNeta, è un evento internazionale che si svolge tra Barcellona, Napoli, Cardona e nel mese di novembre in Argentina, nella città di Rosario dov’è nata Gisela Navoni, ballerina professionista che più di dieci anni fa, ha ideato il festival.

Negli ultimi anni, si è assistito ad una diffusione capillare del tango in molti paesi del mondo. In Europa, la diffusione del tango, è avvenuta soprattutto nei Paesi Bassi e in Francia ma anche nel nostro paese, con l’aumentare delle milonghe, cioè di locali dove si balla il tango. A Napoli, da anni si susseguono raduni ed eventi nelle Gallerie Umberto I e Principe Umberto, nel cortile di Santa Chiara durante il periodo estivo e sul lungomare Caracciolo.

Quando: dal 25 al 29 marzo 2015
Dove: Salita Petraio 18D (ad. Stazione Petraio della Funicolare Centrale) e Chiesa di San Giuseppe delle Scalze  (Salita Pontecorvo n.65)
Per info, prenotazioni e per consultare il programma: www.tangoneta.com

Lascia un commento

1 × 4 =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.