Scommesse clandestine all’Ippodromo di Agnano: otto persone denunciate

Sequestrati oltre dieci mila euro in contanti delle quote scommesse, appunti con nomi e documenti vari

ippodromo-scommesseNapoli, 28 marzo — I carabinieri della stazione di Bagnoli, mentre eseguivano indagini nei pressi ed all’interno dell’Ippodromo di Agnano hanno fermato otto persone che organizzavano scommesse clandestine e dieci scommettitori. Hanno così portato alla luce un sistema di scommesse dotato di quote proprie che vìola le norme consentite dalla legge, scoprendo un sistema che permetteva agli organizzatori di ricevere delle quote di molto superiori alla norma.

I carabinieri al termine degli accertamenti hanno denunciato le otto persone che gestivano le scommesse e i dieci scommettirori che vi partecipavano ed hanno sequestrato vari documenti: manoscritti, appunti con nomi, quote e somme di denaro scommesse per circa 10mila euro in contanti.

Lascia un commento

7 − uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.