Dillo a NapoliTime – Ponticelli: riaprite la statale 162. La protesta dei cittadini

Palazzo San Giacomo ha assunto impegni nei confronti del comitato civico ‘Porchiano bene comune’ di Ponticelli

PonticelliDopo il sit-in tenutosi nel pomeriggio del 30 marzo davanti la sede del Comune di Napoli in piazza Municipio, una delegazione del comitato civico ‘Porchiano bene comune’ – che opera nel quartiere Ponticelli, a est di Napoli – è stata ricevuta dall’Assessore allo Sport e al Decoro Urbano, Ciro Borriello.

A nome della Giunta Comunale l’Assessore si è impegnato a fissare diversi appuntamenti con i quali trattare, in modo specifico, le principali problematiche che sono state alla base dell’iniziativa voluta dal comitato e già affrontate, nell’ultimo anno, con il Vicesindaco Tommaso Sodano.

Innanzitutto la questione della seconda rampa di accesso alla strada statale 162, chiusa da due anni e nove mesi, che crea disagio per migliaia di cittadini. Poi lo spostamento dell’area mercatale di via Pasquariello con la successiva messa in sicurezza. Inoltre la questione trasporti pubblici: per supportare le nostre richieste di miglioramento del servizio. Inoltre l’annosa situazione degli sversamenti abusivi di rifiuti per la cui risoluzione il comitato chiede l’installazione di videocamere adeguate a estirpare il fenomeno. Il comitato esprime fiducia rispetto a quanto emerso dall’incontro con Borriello e, come da un anno a questa parte, si impegnerà affinché vengano risolti i problemi del territorio e dei cittadini.

Lascia un commento

diciannove − sedici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.