Il caffè made in Naples, un’associazione per una risorsa da valorizzare

Torta e brindisi per la nascita dell’Associazione Espresso Napoletano

caffè napoletanoNapoli, 31 marzo – L’incontro si è tenuto presso la sede dell’associazione il Gran Caffè Gambrinus, sede messa a disposizione dai titolari della storica caffetteria proprio per valorizzare questa altrettanto storica bevanda. “E’ un onore ed un immenso piacere presiedere questa importantissima associazione” così ha esordito Nando Cirella giornalista e presidente di Espresso Napoletano, “un‘associazione che mancava da troppo tempo a Napoli e che oggi nel migliore dei modi prende forma”.

Oltre al presidente erano presenti, in qualità di relatori, numerose personalità del mondo politico e tecnico-scientifico. Presente l’Assessore al Turismo della Regione Campania Pasquale Sommese, entusiasta dell’iniziativa che è volta ad attrarre turismo enogastronomico in Campania ed esportare il Made in Italy nel mondo. Entusiasmo anche da parte degli Assessori comunali Enrico Panini ed Alessandra Clemente, che fortemente hanno voluto l’iniziativa. “Un mondo quello del caffè – sottolinea Panini – da valorizzare ed un comparto economico importantissimo anche in vista dell’expo di Milano, un attrattore per la città di Napoli e per tutti gli eventi che riguarderanno l’expo partenopeo che si terrà in concomitanza con quello milanese. Un’associazione giovanile a servizio della città, che attraverso la formazione potrà creare un futuro per i giovani Napoletani, e che saprà portare in alto in tutto il mondo il caffè Made in Naples”.

Un invito a partecipare all’Expo di Milano a fianco della Regione Campania è partito dal Direttore Generale regionale delle Politiche Agricole Filippo Diasco, che ha sottolineato l’importanza strategica di tutti i prodotti tipici per uno sviluppo agricolo e turistico regionale.

Lascia un commento