Pasqua in città all’insegna di arte, cultura e musica

Una carrellata di appuntamenti, iniziative ed aperture tra le iniziative culturali per la Pasqua a Napoli

campane MarinelliPasqua all’insegna di arte, cultura, musica nella nostra multilforme città, per napoletani e visitatori. Un percorso che prosegue, anche all’indomani delle giornate FAI, e che offre un’ampia possibilità di programmare itinerari e percorsi di visita tra luoghi e siti d’arte. Tanti gli appuntamenti per vivere la Pasqua e la Pasquetta in una Napoli sempre tutta da scoprire.

Tra questi, per gli appassionati di musica, in occasione delle festività pasquali, uno spettacolo particolare e unico per sonorità, un doppio concerto di campane “Campana e Sonus, interazione fra campane, metalli, percussioni e immagini. Percussioni Ketoniche, in collaborazione con la Pontificia Fonderia Marinelli di Agnone – organizzato dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo – domenica 5 e lunedì 6 aprile, ore 17.00, nel Cortile della Chiesa di S. Chiara (in caso di pioggia, il concerto si terrà nella Basilica di S. Giovanni Maggiore, via S. Giovanni Maggiore Pignatelli). Un progetto musicale che porta in scena circa 20 campane di bronzo intonate e che include anche quelle del Campanile di S. Chiara, che interagiranno con percussioni, metalli e immagini per valorizzare questo storico simbolo  e contemporaneamente strumento musicale.

Altro evento musicale da non perdere, la conclusione del “Festival Internazionale del ‘700 Musicale Napoletano” (XVI edizione) promosso dall’Associazione Domenico Scarlatti per valorizzare le splendide sonorità del Settecento napoletano. Per domenica di Pasqua 5 aprile presso il Centro di cultura Domus Ars (via S. Chiara, Napoli), il concerto alle ore 18.30 “La Serva Padrona”, di Giovan Battista Pergolesi con I Solisti Dell’Orchestra da Camera di Napoli;

Per gli amanti dell’arte, ritorna l’iniziativa DOMENICALMUSEO con l’apertura gratuita dei musei e siti d’arte statali che offrono una serie di mostre ed esposizioni tra le varie location cittadine.

Tra le possibilità di visite, in esposizione “Il Tesoro di Napoli. I Capolavori del Museo di S.Gennaro per Napoli” al Museo del Tesoro S.Gennaro (via Duomo 149, Napoli), che mostra il prezioso tesoro in oro e argento frutto della maestria artistica napoletana e testimonianza di fede e devozione.

Per i golosi, non può mancare “un assaggio” della tipica pastiera napoletana e ammirare le magnifiche uova decorate delle cioccolaterie napoletane passeggiando tra i vicoli della città.

 Buona Pasqua a tutti.

Lascia un commento

sette + 16 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.