Coldiretti: l’85% degli italiani passerà la Pasqua a casa, il 46% ricorrerà al fai da te

Prevale la tradizione a tavola; registrata un’alta percentuale di chi farà dolci in casa per risparmiare

pastieraCome ogni anno, l’elemento più importante e tradizionale sulla tavola degli italiani a Pasqua è la carne di agnello che quest’anno verrà servita sul 51% delle tavole di case, ristoranti e agriturismi. Secondo i risultati delle indagini condotte da Coldiretti/Ixe il costo medio della spesa degli italiani resta più o meno invariato rispetto allo scorso anno, una cifra che si aggira intorno ai 60 euro (alimenti principali: uova di Pasqua, colombe e agnello).

In più lo studio Coldiretti afferma che la maggior parte delle famiglie (85%) passerà il pranzo pasquale a casa e trecentomila saranno le presenze nei ristoranti e negli agriturismi, con un calo previsto dell’11% rispetto allo scorso anno.
Per quest’anno la colomba è il dolce preferito dagli italiani superando il classico uovo di cioccolato e molte famiglie ricorreranno al fai da te per rispolverare antiche ricette e per risparmiare, dato l’aumento del costo di uova e colombe. Sarà addirittura il 46% delle famiglie a preparare i dolci in casa.

Lascia un commento