Napoli: pedofilo colto in flagrante a fare sesso con un 16 enne, arrestato

Un 48 enne convince un ragazzino a prostituirsi in cambio di 10 euro

arrestoNapoli, 8 aprile – Si aggirava con fare sospetto per le strade dell’area orientale di Napoli in cerca di minorenni. Il pedofilo, un uomo di 48 anni originario della provincia di Napoli, trovata la sua vittima  gli ha offerto 10 euro in cambio di un rapporto sessuale. Ieri pomeriggio è stato colto in flagranza di reato dai carabinieri della compagnia di Poggioreale ed è finito in manette.

I carabinieri hanno visto l’uomo avvicinare un ragazzino che successivamente si è scoperto essere un 16enne. Dopo una chiacchierata i due si sono diretti verso una zona isolata. I militari li hanno seguiti a piedi e sono intervenuti arrestando il 48enne che è stato portato in carcere, mentre il minore è stato affidato ai genitori.

Durante una perquisizione a casa dell’uomo i carabinieri hanno trovato e sequestrato un computer e una videocamera che saranno sottoposte ad esame tecnico per verificarne il contenuto.

Lascia un commento

venti + sei =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.