Pallanuoto, il Posillipo si aggiudica la LEN Euro Cup

Alla Piscina Scandone in un impianto gremito, l’Acquachiara viene battuta per 11-10 dal Posillipo che conquista il sesto trofeo continentale della sua storia

Posillipo vs AcquachiaraCARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA: Caprani, Perez 1, Rossi 1, Paskvalin 1, Scotti Galletta, Petkovic, Lanzoni 3, Marziali 1, Luongo 1, Valentino, Astarita, Gitto 1, Lamoglia. All: De Crescenzo.

CN POSILLIPO: Caruso, Dolce, Briganti, Foglio, Klikovac 2, Radovic 1, Renzuto Iodice 2, Gallo 2, Russo 1, Bertoli 1, Mandolini, Saccoia 2, Negri. All: Occhiello.

Arbitri: Koryzna (Pol) e Stavrapoulos (Gre)

Il Posilipo vince la Len Euro Cup, secondo torneo internazionale per importanza in Pallanuoto dopo la Len Champions League (ex Eurolega). Alla Piscina Scandone, impianto gremito per l’occasione grazie alla presenza di cinquemila spettatori, i concittadini dell’Acquachiara vengono battuti sul finale per 11-10 (1-3, 5-3, 1-3, 3-2). Per il Posillipo, che torna sul tetto d’Europa dopo il successo in Eurolega del 2005, si tratta del sesto trofeo continentale vinto e del primo successo in Euro Cup.

Gara avvincente tra le due squadre e giocata con grande intensità. I rossoverdi riescono a imporsi già nella prima frazione di gioco, portandosi su un parziale 3-1 ma l’Acquachiara non ci sta e nel secondo tempo rimonta con un 5-3. Durante gli ultimi due tempi, si assiste ad un botta e risposta continuo. A quattro minuti dalla fine il Posillipo è in vantaggio di tre lunghezze ma nonostante perda tre uomini per espulsione, riesce a mantere il vantaggio anche grazie a Lanzoni, che non sfrutta l’occasione del pareggio.

Lascia un commento

quattro + 16 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.