Napoli Comicon Live, tre concerti d’autore per la XXVII edizione del Salone Internazionale del Fumetto

Napoli Comicon, dal 29 aprile al 3 maggio presso la Mostra d’Oltremare. Anche per questa edizione spazio alla musica live

comicon liveIl rinomato festival napoletano, dedicato alla Nona Arte, da anni offre spazio alla musica dal vivo; ai musicisti che sono anche fumettisti/illustratori ma soprattutto completa un percorso di esperienze artistiche che il numerosissimo pubblico vive durante i cinque giorni del festival.

Anche per questo 2015 si conferma la collaborazione tra Napoli Comicon e Freakout per quanto riguarda la scelta e l’organizzazione dei concerti. L’unione d’intenti con lo storico magazine musicale partenopeo, nonché brillanti promoter e produttori di eventi, alimenta une affaire che il festival ha sempre tenuto a cuore.

Per questa edizione la location principale è lo stage del Teatro Mediterraneo che ospiterà “concerti d’autore” di rilievo nazionale, ma c’è anche il ricco programma dello stage esterno – posizionato nei pressi della Torre delle Nazioni- dedicato al sound J-Pop e J-Rock. A tutti i concerti si accede con il medesimo biglietto d’ingresso al Comicon.

Il tema del Napoli Comicon 2015 è Fumetto&Media: la stampa. Anche per la sezione Live ci saranno musicisti che da anni dedicano i loro show musicali utilizzando l’arte dell’illustrazione per raccontare storie incredibili e poetiche. Una fusione tra la tradizione rock-cantautorale e il disegno con illustrazioni che in alcuni casi avverrà in tempo reale.

Gli ospiti sono: Tre Allegri Ragazzi Morti, del fumettista Davide Toffolo, rinomata rock band italiana; il progetto Sound&Vision della rock band Dorian Gray che portano in scena l’illustratore Francesco Ciampi aka Ausonia, uno speciale evento con David Riondino e il fumettista Milo Manara. Infine spazio ai giovani con i The Shak&Speares, band che sta facendo ballare e divertire tutta Italia grazie al suo fresco e energico gipsy-folk-punk e il promettente Massimo Devita aka Blindur.

Le date: 30 aprile, 1 maggio e 2 maggio – Mostra d’oltremare, ingresso da Piazzale Tecchio dalle ore 18.00 – biglietto giornaliero 10,00 euro acquistabile in prevendita e presso le biglietterie della fiera durante i 4 giorni di Festival salvo esaurimento.

Lascia un commento

diciannove + 7 =