Whirlpool: Cardinale Sepe a Carinaro, vicenda che fa ribollire il sangue nelle vene

Arcivescovo Napoli originario comune casertano: “Sono con voi”

indesitCarinaro (Caserta), 19 aprile – “Sono nato a Carinaro e, come uomo di chiesa, non potevo non essere qui con voi a esprimere la mia vicinanza per una vicenda che mi fa ribollire il sangue nelle vene. Faccio appello alle istituzioni perché facciano il proprio dovere; la Chiesa condanna chi non si prende la responsabilità di risolvere i problemi della gente”.

Così il cardinale Crescenzio Sepe in visita allo stabilimento Whirlpool-Indesit di Carinaro (Caserta) di cui è stata annunciata la chiusura. (Ansa)

Lascia un commento