Napoli, pane e cozze trasportate con furgoni fatiscenti e in scarse condizioni d’igiene

Controlli notturni effettuati in città dai vigili urbani che hanno distrutto quintali di pane e cozze trasportati con 8 furgoni abusivi e senza i documenti che ne attestavano il luogo di produzione.

paneNapoli, 24 aprile – Trasportavano pane e cozze con furgoni fatiscenti e in totale assenza di condizioni d’igiene. E’ la scoperta fatta dagli agenti della Polizia Municipale di Napoli in seguito ai controlli notturni effettuati in città. Gli agenti hanno posto in fermo giudiziario 8 furgoni, utilizzati per il trasporto, mentre quintali di pane e cozze sono stati sequestrati e distrutti.

A parte l’assenza di minime condizioni d’igiene, gli agenti hanno riscontrato che militi e prodotti da forno venivano trasportati sui mezzi abusivi privi dei documenti che ne attestassero e garantisse il luogo di produzione.

Il comandante Ciro Esposito ha evidenziato l’estrema importanza di operazioni come quella di questa notte finalizzate a salvaguardare la salute dei cittadini consentendo di trovare, fin dalle prime ore del mattino, sui banchi dei mercati napoletani e della provincia prodotti genuini.

FOTO: tratta da ansa.it

Lascia un commento