Piazza Garibaldi, sventata una classica truffa del “pacco”, sgominata una banda dalla Polizia minicipale

Ai turisti avvicinati dai truffatori veniva proposto l’acquisto di  I-Phone e I-Pad

paccoNapoli, 28 aprile – Truffa del “pacco” sventata ieri a Napoli in Piazza Garibaldi dagli agenti in borghese della Polizia municipale. A finire nel mirino dei truffatori alcuni turisti stranieri che con l’illusione di un vero affare, si sarebbero portati a casa il classico pacco vuoto al posto del gioiellino tecnologico proposto dai malfattori.

Gli agenti della Unità Operativa Polizia Investigativa Centrale hanno sgominato la banda composta da quattro persone che nei pressi della stazione Centrale di Napoli avvicinavano turisti “ingenui” proponendogli la vendita di smartphone e tablet di ultima generazione, quali  I-Phone e I-Pad, a prezzi stracciati. Nell’ambito delle attività di contrasto alla microcriminalità e alle frodi, gli agenti hanno individuato la banda grazie ad una serie di indagini investigative ed appostamenti.

I quattro uomini, specialisti nella classica truffa del pacco, sono stati consegnati all’Autorità Giudiziaria e denunciati per tentata truffa. La merce in loro possesso, che mostravano come specchietto per le allodole per avvicinare turisti sprovveduti, è stata sequestrata.

Lascia un commento

16 − quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.