Les Femmes, il “mondo” di Amedeo Modigliani nel sottosuolo di Napoli

Dal 22 maggio al 9 agosto all’Agorà Morelli, saranno esposti i capolavori digitalizzati dell’artista livornese

femmes-modiglianiL’arte di Amedeo Modigliani, uno dei più grandi protagonisti delle avanguardie artistiche del XX secolo potrà essere ammirata durante la mostra “Les Femmes”, a Napoli dal 22 maggio al 9 agosto.

L’evento, che si terrà presso l’Agorà Morelli è organizzato dall’Istituto Amedeo Modigliani e consiste nell’esposizione di circa 50 capolavori dell’artista livornese in formato digitale ad alta definizione. Non solo, durante la visita sarà infatti possibile visionare documenti inediti costituiti da lettere, schizzi e bigliettini che Modigliani ha scritto durante la sua vita. Il tutto corredato da video, filmati, animazioni in compositing e app, che rendono questo evento imprescindibile per tutti coloro che vogliono immergersi nel mondo dell’artista aldilà delle sue opere.

La scelta di riproporre virtualmente le opere non è casuale ma nasce dalla passione di fotografi intenti a catturare in un istante i capolavori di Modigliani. La riproposizione delle opere poi, sarà fedele grazie allo studio sull’utilizzo della luce LED e all’utilizzo di sofisticati strumenti elettronici.

Les Femmes sarà un evento eccezionale, che unisce arte, storia e tecnologia. Al termine della mostra, per chi desiderasse visto che l’evento si svolge nello spazio dell’Agorà Morelli ricavato attraverso il recupero della Grotta del Chiatamone, sarà possibile con un piccolo sovrapprezzo visitare anche l’adiacente percorso pedonale del Tunnel Borbonico, scavato a metà del XIX secolo e utilizzato dai Borbone per scopi militari. Un percorso tra i più emozionanti della Napoli sotterranea e vanto dell’ingegneria civile borbonica.

Quando: dal 22 maggio al 9 agosto 2015
Dove: Agorà Morelli – Via Domenico Morelli 61
Orari: Dal Lunedì al giovedì dalle 10.00 alle 20.00 e dal venerdì alla domenica dalle 10.00 alle 24.00
Costo del biglietto: 10€ – Gratis per bambini al di sotto dei 12 anni
Per informazioni: www.istitutoamedeomodigliani.it

Lascia un commento