Accademia di Belle Arti di Napoli e Federico II insieme per “Cinema e Storia”, XVI edizione

Master di II livello in Drammaturgia e Cinematografia

accademia_artiLunedì 18 maggio prende il via la XVI edizione di “Cinema e Storia” la manifestazione organizzata dal Dipartimento di Discipline Storiche E. Lepore dell’Università degli studi di Napoli Federico Il e dalla Scuola di fotografia, cinema e televisione dell’Accademia di Belle Arti di Napoli e curata da Mario Franco, Vincenzo Esposito e Pasquale Iaccio.

Sulla scia dei recenti progetti espositivi realizzati in città e, in particolare, in Accademia quali “Shake up”, a cura di Aurora Spinosa e Mario Franco e “On Stage”, a cura di Federica De Rosa e Renato Lori, quest’anno si è scelto di dedicare la rassegna agli anni ’80, attingendo al grande bacino di prodotti cinematografici internazionali e nazionali di quegli anni.

La kermesse si aprirà lunedì 18 maggio con i saluti istituzionali di Giuseppe Gaeta, direttore dell’Accademia di Belle Arti di Napoli e di Luigi Musella, Vice Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Seguirà un dibattito dedicato alla tematica a cui prenderanno parte, insieme ai curatori, Aurora Spinosa e Diego del Pozzo.

Nei giorni a venire si susseguiranno nelle sedi dell’Accademia e dell’Università le proiezioni, con inizio martedì 19 con la visione di un “classico” degli anni’80, Blade Runner di Ridley Scott, introdotto da Mario Franco, mentre mercoledì 20 sarà la volta degli italiani Palombella Rossa, di Nanni Moretti e Le occasioni di Rosa, di Salvatore Piscicelli, introdotti rispettivamente da Corrado Morra e Alberto Castellano.

Giovedì 21 si rende omaggio al grande Francesco Rosi, recentemente scomparso, con la proiezione di Tre fratelli, introdotto da Pasquale Iaccio e da Raffaele Della Vecchia. Conclude la rassegna venerdì 22, la proiezione di Re per una notte (1983) di Martin Scorsese introdotto da Vincenzo Esposito.

Programma
Lunedì 18 maggio – Accademia di Belle Arti di Napoli – Teatro “Antonio Niccolini”
Ore 10.00 – Saluti
Giuseppe Gaeta, direttore dell’Accademia di Belle Arti di Napoli
Luigi Musella, vice direttore del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”
Ore 10.30 – tavola rotonda
Presiede: Pasquale Iaccio – Docente di Storia del Cinema – Università degli studi di Salerno e Università degli Studi di Napoli “Federico II”
Intervengono: Mario Franco, Pasquale Iaccio, Vincenzo Esposito, Luigi Musella, Aurora Spinosa, Diego Del Pozzo
Martedì 19 maggio – Accademia di Belle Arti di Napoli – Teatro “Antonio Niccolini”
Ore 15.00 – proiezione del film Blade Runner- director’s cut (1982) di Ridley Scott, introduzione di Mario Franco
Mercoledì 20 maggio – Accademia di Belle Arti di Napoli – Teatro “Antonio Niccolini”
Ore 10.30 – proiezione del film Palombella rossa (1989) di Nanni Moretti, introduzione di Corrado Morra
Ore 17.30 – proiezione del film Le occasioni di Rosa (1981), di Salvatore Piscicelli introduzione di Alberto Castellano
Giovedì 21 maggio – Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Aula Piovani, Via Porta di Massa, 1
Ore 16.00 – proiezione del film Tre fratelli di Francesco Rosi, introduzione di Pasquale Iaccio e Raffaele Della Vecchia, in collaborazione con il Master di II livello in Drammaturgia e Cinematografia diretto dal prof. Pasquale Sabbatino
Venerdì 22 maggio – Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Aula 342, Via Porta di Massa, 1
Ore 15.00 – proiezione del film Re per una notte (1983) di Martin Scorsese, introduzione di Vincenzo Esposito, in collaborazione con il Master di II livello in Drammaturgia e Cinematografia diretto dal prof. Pasquale Sabbatino.

Lascia un commento