Sversamento di rifiuti speciali, 5 persone denunciate nel Napoletano

Sequestrati dai carabinieri di Giugliano (Napoli) tre appezzamenti adibiti a discariche abusive di rifiuti, a Varcaturo e Qualiano, trovati pericolosi rifiuti speciali tra cui 215 pneumatici per autotreni  e metalli ferrosi

pneumatici discaricaDopo degli accurati controlli contro l’inquinamento ambientale i carabinieri di Giugliano (Napoli), con il supporto di un elicottero dell’elinucleo di Pontecagnano, hanno individuato tre lotti di terra divenuti discariche di rifiuti abusivi ormai sequestrati. Cinque le persone denunciate tra cui un proprietario (47enne) ed un custode (45enne) di un’area di circa 1.000 metri quadrati sulla via Domiziana dove sono stati trovati pericolosi rifiuti speciali, tra questi 215 pneumatici per autotreni, metalli ferrosi e altro.

Simile è il caso di altri due proprietari terrieri (45 e 42 anni) che sulla Circumvallazione esterna in località Pozzo Nuovo sversavano rifiuti pericolosi e non in un area di 1.400 mq. Inoltre è stata denunciata per scarico abusivo di acque reflue ed emissioni in atmosfera la legale rappresentante di una società che gestisce il rimessaggio di barche sul viale dei Pini Nord.

Lascia un commento

uno × 5 =