Regionali 2015: i “magnifici” 17. Tutti i nomi degli “impresentabili” secondo la Commissione antimafia

Questo l’elenco completo dei 17 “impresentabili” così come è stata stilata dalla commissione antimafia presieduta dall’onorevole Rosy Bindi (Pd): 13 in Campania, dove spicca il nome di Vincenzo De Luca (Pd) candidato alla presidenza della Regione Campania, e 4 in Puglia

La conferenza stampa del sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, per la presentazione della sua candidatura alle primarie del PD per l'elezione a presidente della Ragione Campania, 24 novembre 2014. ANSA / CIRO FUSCO
La conferenza stampa del sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, per la presentazione della sua candidatura alle primarie del PD per l’elezione a presidente della Ragione Campania, 24 novembre 2014. ANSA / CIRO FUSCO

In Campania:

  1. Antonio Ambrosio (Forza Italia)
  2. Luciano Passariello (Fratelli d’Italia)
  3. Sergio Nappi (Caldoro presidente)
  4. Vincenzo De Luca (Pd)
  5. Domenico Elefante (Centro democratico-Scelta civica)
  6. Biagio Iacolare (Udc)
  7. Carmela Grimaldi (Campania in rete)
  8. Alberico Gambino (Meloni-Fratelli d’Italia-An)
  9. Fernando Errico (Ncd-Campania popolare)
  10. Alessandrina Lonardo (Forza Italia, moglie dell’ex ministro Clemente Mastella)
  11. Francesco Plaitano (Popolari per l’Italia)
  12. Antonio Scalzone (Popolare per l’Italia)
  13. Raffaele Viscardi (Popolari per l’Italia)

I quattro “impresentabili” in Puglia sono:

  1. Giovanni Copertino (Forza Italia)
  2. Massimiliano Oggiano (Lista Oltre con Fitto)
  3. Fabio Ladisa (Popolari per Emiliano)
  4. Enzo Palmisamo (Movimento per Schittulli)

Lascia un commento

3 × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.