Boom di italiani in agriturismo per il ponte del 2 giugno, anche se la maggioranza sceglierà il mare

Saranno circa quattrocentomila gli ospiti in agriturismo per il lungo ponte del 2 giugno, anche grazie al bel tempo previsto e alle prenotazioni last minute. La maggioranza, però, preferirà andare a in gita al mare, in campagna o nelle città d’arte

agriturismoIl ponte del 2 giugno è cominciato, dove lo passeranno gli italiani quest’anno? A rispondere a questa domanda ci pensa  la Coldiretti, sottolineando che le attività più diffuse saranno le gite al mare o in campagna favorite dalle ottime condizioni climatiche.

In particolare, sottolinea Coldiretti, sono circa quattrocentomila le persone che preferiranno mangiare e rilassarsi immersi nel verde, prenotando un agriturismo. Non solo relax, tra i nuovi intrattenimenti più gettonati troviamo l’equitazione, il tiro con l’arco, il trekking o attività culturali come la visita di percorsi archeologici o naturalistici, ma anche corsi di cucina e wellness.

Che sia mare o campagna poco importa l’importante è che sia tutto last minute, per  scegliere e prenotare il posto giusto però è consigliabile rivolgersi su internet a siti come www.terranostra.it o www.campagnamica.it. Inoltre dal primo maggio è attiva l’App di “Farmersforyou”, il nuovo servizio di Coldiretti predisposto in occasione dell’Expo scaricabile sia su Apple store che Google play.

Lascia un commento