Ian Somerhalder assediato dai fan. La star della serie tv “The Vampire Diaries” in vacanza a Napoli con la moglie Nikki Reed

Il vampiro della serie tv a Napoli prima smarrisce i bagagli poi subisce l’abbraccio asfissiante delle ammiratrici

nikki-reed-ian-somerhalderNapoli, 17 giugno – Ieri, il famoso attore che interpreta il ruolo del vampiro Damon Salvatore, è stato avvistato nell’aeroporto di Capodichino a Napoli con la moglie Nikki Reed, meglio conosciuta come l’attrice della saga di Twilight Rosalie Hale.

I due, sono stati subito assaliti dalle fan che appresa la notizia del loro arrivo si sono catapultate nell’aeroporto e, in seguito, nei vari luoghi in cui la coppia, recentemente sposata (il 25 aprile scorso), si è recata nelle ultime 24 ore.

Forse Nikki e Ian avevano avuto l’intenzione di trascorrere un paio di giorni di relax e vacanza nella bellissima città partenopea prima del convegno a cui dovranno partecipare il prossimo 19 giugno a Roma, tuttavia sono stati sopraffatti da una serie di disavventure che hanno fatto spazientire e innervosire la coppia. In primis, appena atterrati hanno dovuto attendere parecchio tempo in aeroporto causa smarrimento dei bagagli, e successivamente l’assediati dalle fan al punto da far scappare i due attori dalle uscite di sicurezza anche quando hanno cenato nella famosa pizzeria “Ciro” del borgo Marinari.

Le storielle proliferano, e mentre c’è chi dice che l’attore, infastidito dal comportamento delle fan che si erano addirittura arrampicate sui lampioni per poter “invadere” ulteriormente la privacy della coppia mentre cenava, le abbia rimproverate, altri dicono che semplicemente ha evitato ogni contatto con le fan generando forte delusione tra le ammiratrici.

Lascia un commento