Colpo di scena tra gli eletti del M5s in Campania: fuori Embrice dentro Malerba

Novità tra le fila degli eletti al Consiglio regionale in Campania, probabilmente per un riconteggio dei voti

Regione CampaniaNapoli, 24 giugno – Da quanto risulta dall’atto di proclamazione dei Consiglieri Regionali, pubblicato dalla Corte di Appello di Napoli, Luigia Embrice sarebbe stata sostituita da Tommaso Malerba. I motivi di questa sostituzione non sono ancora chiari, considerato anche che sull’atto non sono riportati i dati che riguardano le preferenze. Probabilmente si tratta di un riconteggio. La giovane candidata di Scisciano aveva infatti ottenuto il quinto e ultimo seggio disponibile nella Circoscrizione di Napoli, così come riporta ancora oggi il sito del Ministero degli Interni, in virtù delle sue 3455 preferenze, solo 16 in più del suo successore Malerba.

Bisognerà adesso capire quali saranno le reazioni di Embrice: opporsi alla decisione, tentando un ricorso e un nuovo conteggio o si rassegnerà all’esito proseguendo la sua attività al di fuori del Consiglio Regionale.

Lascia un commento