Al via domenica “Più tua Napoli”, musei aperti e completamente gratuiti

Aperture gratuite e visite guidate presso Museo di Capodimonte, Palazzo Reale, Castel S. Elmo, Certosa e Museo di San Martino

piazza-plebiscitoNapoli, 27 giugno – Un’iniziativa straordinaria offerta da Il Gioco del Lotto per celebrare una grande città d’arte e i suoi tesori con eventi gratuiti, a disposizione di tutti i cittadini. E’ la sintesi di “Più tua Napoli”, tappa partenopea dell’iniziativa nazionale “Il Gioco Più tuo in tour”, che animerà Napoli con aperture gratuite di prestigiosi musei della città in collaborazione con il Polo Museale della Campania e Il Museo di Capodimonte e che avrà come gran finale il concerto gratuito de “Il Volo” in programma il 4 luglio alle ore 21 a Piazza Plebiscito, con il patrocinio del Comune di Napoli.

Si parte domenica 28 giugno dal Museo di Capodimonte che sarà aperto gratuitamente dalle 10 alle 13 con visite guidate ogni 30 minuti (ultima partenza ore 12,30) per poi proseguire con Palazzo reale che mercoledì 1 luglio svelerà in notturna le sue meraviglie dalle 20.00 alle 23.00 con visite guidate ogni 30 minuti, (ultima partenza alle ore 22:30). Apertura notturna e visite guidate con le stesse modalità anche venerdì 3 luglio a Castel S. Elmo e Museo e Certosa di San Martino.

Quello a favore dell’arte e della cultura è un impegno che per Il Gioco del Lotto dura da 500 anni, fin da quando papa Innocenzo XII autorizzò a riversare le entrate del Lotto per il completamento di palazzo di Montecitorio, l’attuale sede della Camera dei Deputati italiana. Con “Più tua Napoli” il Gioco del Lotto prosegue questa tradizione, favorendo la conoscenza e la valorizzazione dei tesori artistici della città e rendendola più interessante da vivere.

Il grande concerto gratuito de “Il Volo” il 4 luglio alle ore 21 in Piazza Plebiscito chiuderà la tappa partenopea de il “Il Gioco più tuo in tour”, iniziativa che Il Gioco del Lotto sta portando nelle piazze delle città italiane corrispondenti alle Ruote del Lotto con attività culturali e di intrattenimento, per incoraggiare tutti a riscoprire la propria città sotto una luce diversa, a viverla insieme e a rivalutarne le bellezze.

Lascia un commento

nove + 3 =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.