Banche chiuse in Grecia, la polizia è in stato di allerta

Il messaggio del premier Alexis Tsipras al popolo greco, ieri in tv, nel quale si annunciava la chiusura, per oggi, degli istituti di credito

banca grecaAtene, 29 giugno – La chiusura delle Banche e il limite di max 60 euro per i prelievi al Bancomat fino al 6 luglio, ecco ciò che il governo di Atene ha imposto. Contestualmente aumentano le misure di sicurezza e lo stato di allerta delle forze di polizia in tutto il paese, nel timore di disordini presso le banche.

Il motivo lo si può dedurre dalla dichiarazione lasciata dal commissario Ue e Servizi finanziari Jonathan Hill: “Nelle attuali circostanze, la stabilità del sistema finanziario e bancario in Grecia costituisce una questione di rilevante interesse e ordine pubblico, che sembrerebbe giustificare l’imposizione di restrizioni temporanee sui movimenti di capitale“.

Lascia un commento

17 + 18 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.