Enzo Pietropaoli Yatra Quartet in concerto al Tempio di Nettuno

Appuntamento con il Pozzuoli Jazz Festival. La rassegna, che quest’anno ha ricevuto i ringraziamenti dell’UNESCO e del Thelonius Monk Institute of Jazz per aver onorato e dunque portato in Italia a Pozzuoli la Giornata Internazionale del Jazz

Pietropaoli Quartet YatraUn viaggio rilassato ma intenso attraverso la musica, trasportati da melodie sensuali, suoni morbidi e vibranti. E’ quello che si percorre con Enzo Pietropaoli Yatra Quartet, in concerto domenica 5 luglio nel suggestivo Tempio di Nettuno, complesso termale un tempo tra i più grandi e monumentali dell’antica Puteoli, in un mix di composizioni originali e brani attinti a culture anche lontane dalla musica jazz.

Yatra in urdu hindustani significa “viaggio”, quello affrontato dal gruppo nel 2011, alla volta dell’India, per una doppia esibizione, ma che diventa percorso dell’anima fatto di melodie vellutate e penetranti. Dopo i primi due CD, “Yatra” registrato per la VVJ in collaborazione con Jando Music e Via Veneto Jazz e “Yatra vol. 2” nel 2013, è quest’anno la volta di “Yatra vol. 3”, che chiude la trilogia. Un repertorio di dieci pezzi, cinque originali scritti da Pietropaoli e cinque tributi a vecchi e nuovi “vissuti” musicali, quali Stevie Wonder, Janis Joplin, Tom Waits, i Blur e un brano di Gianni Morandi firmato Luis Bacalov. Il cd “Yatra” è stato, decretato dai lettori di JazzIt come “Miglior Album del 2011”, Enzo Pietropaoli “Miglior Bassista del 2011” per Musica Jazz e nel 2013, Yatra Quartet è proclamato, sempre nei Jazz Awards di Musica Jazz, “Miglior Gruppo Italiano dell’anno ”.

Pietropaoli è affiancato dai bravissimi musicisti: Julian Mazzariello (piano) e Alessandro Paternesi (batteria), Fulvio Sigurtà (tromba).

L’artista, che ha esordito professionalmente con il “Trio Di Roma” (Danilo Rea e Roberto Gatto) nel 1975, ha suonato e inciso al fianco di molti grandi musicisti, da Chet Baker a Lester Bowie, da Bob Berg a Lee Konitz e ancora Archie Shepp, Phil Woods, Richard Galliano, Pat Metheny, John Scofield, Kenny Clarke, Billy Cobham

Biglietti in vendita sul  sito ETES www.etes.it oppure acquistabili la sera dell’evento o prenotabili a segreteria@pozzuolijazzfestival.it o al 347 331 2416 (Pagamento e ritiro la sera dell’evento).

Ingresso: 10 euro

Lascia un commento