GD Chiaia per l’ambiente. Ripulita la spiaggia dei pescatori di Mergellina. Raccolte le firme per valorizzare l’area.

I Giovani Democratici di Chiaia scendono ancora in piazza, questa volta con un’iniziativa a tutela dell’ambiente.

Domenica 29 aprile via Caracciolo è stata letteralmente invasa da una ventina dei Giovani Democratici di Chiaia che, armati di sacchi della spazzatura, guanti e rastrelli, hanno ripulito la spiaggia dei pescatori di Mergellina, quella antistante la cappella di S.Antonio per intenderci, che da tempo versava in condizioni di degrado.

“Era un’iniziativa che intendevo promuovere da tempo; c’è la necessità, in primis per i pescatori, ma anche per tutti quei cittadini che utilizzano quella spiaggia, di agire immediatamente affinchè fosse ripulita. Questa era l’altra faccia dell’America’s Cup, quella di cui i giornali non hanno parlato, era giusto che venisse mostrata; il nostro è un segnale, mi auguro solo venga recepito” sentenzia il consigliere PD della I Municipalità Francesco Orfano.

Di buon ora, i GD di Chiaia e il gruppo consiliare del PD alla I Municipalità, hanno dato il via alla raccolta dei rifiuti, ed in contemporanea, si sono attivati per raccogliere le firme da inviare agli organi competenti, affinchè venga attuata una rivalutazione della spiaggia, nel rispetto delle condizioni igienico sanitarie di base.

“Le centinaia di reazioni positive da parte di tutti coloro che si sono fermati a firmare la petizione non fanno altro che chiariare quanto realizzare quest’iniziativa fosse un’esigenza per tutta la città; c’è nei napoletani tutti un forte desiderio di rivalsa, ed è palese; bisogna solo dare loro la possibilità di contribuire positivamente e concretamente al miglioramento della nostra città”, afferma infine la segretaria dei Gd di Chiaia Paola Maiurino.

All’iniziativa, promossa dia GD di Chiaia e dal Gruppo Consiliare della Prima Municipalità hanno Partecipato la Senatrice Teresa Armato, il Capogruppo al Consiglio Comunale del PD Ciro Fiola, il Capogruppo PD alla I Municipalità Marcello Matrusciano.

Lascia un commento

2 + undici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.